Blog

Musei calabresi e non solo alla Bologna Children’s Book Fair

Bologna_team Museum Children EbookPochi giorni fa, mercoledì 6 aprile, si è conclusa la prima fantastica avventura del nostro team alla Bologna Children’s Book Fair, l’evento di caratura internazionale dedicato all’editoria per bambini e ragazzi.

Ospiti dello stand della Regione Calabria, in compagnia di tanti amici e colleghi, abbiamo avuto la preziosa possibilità di presentare il patrimonio museale raccontato ai bambini in ambito internazionale. Una vera grande emozione!

I Musei del Parco Nazionale della Sila e il suo patrimonio culturale e naturalistico sono stati protagonisti del primo incontro, svoltosi lunedì 4 aprile, al quale ha partecipato la Dott.sa Ada Occhiuzzi, delegata dal Commissario Straordinario Sonia Ferrari. Dal dibattito è emerso l’obiettivo, condiviso con l’Ente Parco Sila, di veicolare attraverso l’utilizzo di app ed ebook le nostre bellezze naturalistiche, artistiche e archeologiche ai bimbi di tutto il mondo invitandoli, allo stesso tempo, a visitarne gli splendidi luoghi.

Mercoledì 6 aprile è stata invece la volta dell’Emilia Romagna, nello specifico dell’antica colonia romana di Ariminum, raccontata nell’ebook “Alla scoperta di Ariminum. Archeologia in Emilia Romagna” realizzato dal nostro team in collaborazione con l’archeologa e organizzatrice di laboratori ed eventi per i più piccoli Rosaria Martellotta. L’ebook, rivolto come sempre ai bambini, è stato ufficialmente presentato lo scorso febbraio a Rimini presso Palazzo Ghetti, sede della Banca Malatestiana, promotrice dell’evento e prezioso supporto per la realizzazione di questo primo lavoro dedicato alla figura dell’archeologo e in generale all’archeologia e alla storia emiliana. Quella con la Martellotta, da sempre molto impegnata nella divulgazione del patrimonio storico e artistico locale nelle scuole e nelle biblioteche, è solo l’inizio di una bella e proficua collaborazione. Sono tanti infatti i progetti e le idee in cantiere che avranno ancora una volta come protagonista la bella regione emiliana.

Protagonista del secondo incontro anche la bella Magna Grecia. Nel corso delle presentazioni infatti sono stati letti alcuni brani dell’ebook dedicato alle colonie greche della nostra regione. Grazie alla abile voce di Imma Guarasci abbiamo dimostrato come colonie, statuaria classica, kouros e tanti altri concetti possano non solo essere compresi e apprezzati dai bambini ma anche addiritittura far divertire gli adulti.

Durante il secondo incontro è stato inoltre presentato il nostro ultimissimo lavoro, frutto di una collaborazione veramente speciale che ha portato per la prima volta Bartolomeo Masterly oltralpe, il miniebook “Voyage fantastique à la Biennale Internationale de peinture d’enfants de Saint – Frajou avec Bartolomeo Masterly” il racconto di un nuovo viaggio fantastico realizzato in collaborazione con il Museo francese di Saint Frajou.

Una lettura trasversale della storia e delle collezioni museali. L’adattamento del testo e delle illustrazioni all’immaginario e alla genuina ricettività dei piccoli utenti. Un modo speciale per rendere le loro prime esperienze nel mondo dell’arte magiche e divertenti. È questo quello che ci auguriamo di realizzare in compagnia dei nostri gufetti! E la bella ed emozionante partecipazione alla Bologna Children’s Book Fair è stato sicuramente un importante passo in avanti per il raggiungimento del nostro obiettivo!

 

Read more

Alla scoperta delle bellezze della Sila in compagnia di Museum Children Ebook

COPERTINA_Parco Nazionale della Sila_Museum Children EbookSono stati mesi intensi e ricchi di piccole e grandi soddisfazioni per i nostri gufetti! I buoni propositi di cui vi parlavamo qualche tempo fa sembrano essere stati mantenuti e alle iniziative intraprese in primavera, tra queste come ricorderete “Raccontami una storia”, i gufetti hanno fatto seguire diversi viaggi fantastici alla scoperta dei Musei del territorio, tutti in compagnia di tanti bambini curiosi e attenti!

Dopo il laboratorio della scorsa settimana alla Galleria Nazionale di Cosenza, nell’ambito del nuovo progetto “Un anno in compagnia di Museum Children Ebook” avviato dall’Istituto Comprensivo Cosenza III “Via Negroni” , Bartolomeo Masterly torna a far conoscere ai più piccoli le bellezze del nostro territorio presso il Centro Visite di Cupone nel Parco Nazionale della Sila, dove ad attenderlo ha trovato un nutrito numero di bambini, che insieme ai loro genitori hanno visitato il Museo Naturalistico, prendendo parte ad un nuovo e divertente laboratorio didattico.

Ad accogliere i piccoli partecipanti sono stati la nostra Anna Cipparrone, la disegnatrice dei personaggi Francesca Rosa Romano e il servizio educativo del progetto, nella persona di Antonio Cosentino. Il percorso didattico, incentrato su un approccio ludico-educativo, ha permesso ai piccoli visitatori di entrare in contatto con vari temi legati al Parco e alle sue risorse. La conoscenza della flora e della fauna silana è stata favorita da una divertente caccia al tesoro, grazie alla quale i bambini hanno avuto la possibilità di apprenderne e riconoscerne le varie caratteristiche, in seguito riprodotte nell’ambito di un’attività artistica.
Durante il laboratorio i bambini hanno avuto modo di scoprire il processo della produzione della pece e di guardare le foglie e le sezioni d’albero esposte. La scoperta del territorio è proseguita con una visita agli osservatori faunistici, dove gli intervenuti hanno potuto sperimentare attivamente i concetti acquisiti durante il percorso guidato. Al termine, sono state donate delle foglie di acero e pioppo dai membri dell’UTB e del Corpo forestale dello Stato.

Non solo laboratori didattici, le attività proposte sono state pensate come delle vere e proprie esperienze familiari, attraverso le quali i piccoli partecipanti vivono e condividono momenti formativi in compagnia dei loro genitori.
Un ringraziamento particolare va al Parco Nazionale della Sila che tutela e valorizza questo meraviglioso ambiente, protagonista delle nostre ultime pubblicazioni, l’ebook e la app, presto disponibile online, “Viaggio nei Musei del Parco Nazionale della Sila”.

Read more