Blog

Musei calabresi e non solo alla Bologna Children’s Book Fair

Bologna_team Museum Children EbookPochi giorni fa, mercoledì 6 aprile, si è conclusa la prima fantastica avventura del nostro team alla Bologna Children’s Book Fair, l’evento di caratura internazionale dedicato all’editoria per bambini e ragazzi.

Ospiti dello stand della Regione Calabria, in compagnia di tanti amici e colleghi, abbiamo avuto la preziosa possibilità di presentare il patrimonio museale raccontato ai bambini in ambito internazionale. Una vera grande emozione!

I Musei del Parco Nazionale della Sila e il suo patrimonio culturale e naturalistico sono stati protagonisti del primo incontro, svoltosi lunedì 4 aprile, al quale ha partecipato la Dott.sa Ada Occhiuzzi, delegata dal Commissario Straordinario Sonia Ferrari. Dal dibattito è emerso l’obiettivo, condiviso con l’Ente Parco Sila, di veicolare attraverso l’utilizzo di app ed ebook le nostre bellezze naturalistiche, artistiche e archeologiche ai bimbi di tutto il mondo invitandoli, allo stesso tempo, a visitarne gli splendidi luoghi.

Mercoledì 6 aprile è stata invece la volta dell’Emilia Romagna, nello specifico dell’antica colonia romana di Ariminum, raccontata nell’ebook “Alla scoperta di Ariminum. Archeologia in Emilia Romagna” realizzato dal nostro team in collaborazione con l’archeologa e organizzatrice di laboratori ed eventi per i più piccoli Rosaria Martellotta. L’ebook, rivolto come sempre ai bambini, è stato ufficialmente presentato lo scorso febbraio a Rimini presso Palazzo Ghetti, sede della Banca Malatestiana, promotrice dell’evento e prezioso supporto per la realizzazione di questo primo lavoro dedicato alla figura dell’archeologo e in generale all’archeologia e alla storia emiliana. Quella con la Martellotta, da sempre molto impegnata nella divulgazione del patrimonio storico e artistico locale nelle scuole e nelle biblioteche, è solo l’inizio di una bella e proficua collaborazione. Sono tanti infatti i progetti e le idee in cantiere che avranno ancora una volta come protagonista la bella regione emiliana.

Protagonista del secondo incontro anche la bella Magna Grecia. Nel corso delle presentazioni infatti sono stati letti alcuni brani dell’ebook dedicato alle colonie greche della nostra regione. Grazie alla abile voce di Imma Guarasci abbiamo dimostrato come colonie, statuaria classica, kouros e tanti altri concetti possano non solo essere compresi e apprezzati dai bambini ma anche addiritittura far divertire gli adulti.

Durante il secondo incontro è stato inoltre presentato il nostro ultimissimo lavoro, frutto di una collaborazione veramente speciale che ha portato per la prima volta Bartolomeo Masterly oltralpe, il miniebook “Voyage fantastique à la Biennale Internationale de peinture d’enfants de Saint – Frajou avec Bartolomeo Masterly” il racconto di un nuovo viaggio fantastico realizzato in collaborazione con il Museo francese di Saint Frajou.

Una lettura trasversale della storia e delle collezioni museali. L’adattamento del testo e delle illustrazioni all’immaginario e alla genuina ricettività dei piccoli utenti. Un modo speciale per rendere le loro prime esperienze nel mondo dell’arte magiche e divertenti. È questo quello che ci auguriamo di realizzare in compagnia dei nostri gufetti! E la bella ed emozionante partecipazione alla Bologna Children’s Book Fair è stato sicuramente un importante passo in avanti per il raggiungimento del nostro obiettivo!

 

Read more

Bologna Children’s Book Fair: la nostra prossima fantastica avventura!

 

Ti aspettiamo al Bologna Children's Book Fair

Un nuovo viaggio fantastico, una nuova incredibile avventura per i gufetti e per il nostro team al completo!

Lunedì 4 aprile a Bologna avrà inizio la Bologna Children’s Book Fair, l’appuntamento fieristico di caratura internazionale interamente dedicato al mondo della produzione editoriale per bambini e ragazzi, e noi quest’anno non potevamo proprio mancare! Ospiti della Regione Calabria, padiglione 26 stand 84/b, capitanati da Bartolomeo Masterly e Anna Cipparrone voleremo in direzione del capoluogo emiliano, città del libro per ragazzi dal 1° al 10 aprile, per parlare ancora una volta di bambini, musei e didattica!

Due gli appuntamenti in programma: lunedì 4 aprile alle ore 14,30 in compagnia della Dott.ssa Ada Occhiuzzi, in rappresentanza del Parco Nazionale della Sila, e del nostro partner tecnologico Teomedia, presenteremo l’ebook e la app per bambini dedicati ai musei del Parco. Mercoledì 6 aprile, a partire dalle ore 10,30, torneremo a parlare di didattica museale e promozione del territorio attraverso la presentazione dei lavori dedicati alla Magna Grecia, finalmente raccontata per la prima volta ai bambini, all’antica colonia romana di Ariminum, nonché, del nostro ultimo importantissimo traguardo, il mini ebook dedicato alla Biennale des enfants organizzata dal Musèe de peinture di Saint Frajou!

Leggere la storia e l’identità culturale stimolando l’apprendimento attivo dei bambini attraverso un lavoro editoriale multidisciplinare è possibile, parola di Bartolomeo Masterly! Noi vi aspettiamo a Bologna per discuterne insieme!

Read more

Alla scoperta di Ariminum: vi aspettiamo a Rimini in compagnia di Bartolomeo Masterly

locandinaEMILIA

Bagagli da disfare, bagagli da preparare. Questi ultimi sono stati mesi intensi per il nostro Bartolomeo Masterly. Il saggio gufetto ha infatti intrapreso diversi viaggi fantastici alla scoperta dei tesori del patrimonio artistico e museale, tra i quali, uno in particolare, ha emozionato e impegnato il dotto maestro. Per la prima volta dall’inizio di questa incredibile avventura la voglia di esplorare e raccontare lo ha portato oltre i confini della terra calabra alla scoperta di una antica e affascinante colonia romana: Ariminum!

Una così incredibile avventura non poteva non essere condivisa e raccontata. Ecco allora che un nuovo titolo andrà ad arricchire la nostra collana: “Viaggio fantastico alla scoperta di Ariminum”! L’ebook, edito come sempre dalla casa editrice digitale Teomedia e illustrato dalla nostra Francesca Romano, è stato scritto dalla Dott.ssa Rosaria Martellotta, laureata in archeologia e operatrice didattica, e sarò pubblicato grazie al sostegno di Banca Malatestiana. La prima parte del testo sarà dedicata alla figura dell’archeologo e allo scavo archeologico; nella seconda si andrà invece alla scoperta della Domus del Chirurgo e del Museo di Palazzo Ghetti, con un breve excursus sulla fondazione della colonia romana di Ariminum, attuale Rimini, il tutto in compagnia dei nostri immancabili gufetti!

Qualche riga fa si parlava di bagagli da preparare. Questa volta però non sarà Bartolomeo Masterly a intraprendere un nuovo viaggio ma il team di Museum Children Ebook! Il 12 e il 13 febbraio infatti saremo a Rimini per la conferenza stampa di presentazione del nostro progetto e per un divertentissimo laboratorio didattico per gli alunni delle scuole elementari! Ma andiamo per ordine: venerdì 12 febbraio alle 15,30 vi aspettiamo presso Palazzo Ghetti, Rimini. Vi racconteremo quello che facciamo e in che modo cerchiamo di veicolare la conoscenza del patrimonio artistico e museale tra i giovanissimi utenti. Sarà un’occasione per conoscerci e confrontarci, condividere idee e coltivare passioni! Sabato 13 invece alle ore 10,00 sarà la volta del laboratorio didattico ospitato nei locali del Museo archeologico di Palazzo Ghetti. Ci divertiremo insieme a scoprire le pagine del nostro nuovo ebook tra gufi, gadget e tante attività!

 

Read more

Un anno con Bartolomeo Masterly, i gufetti volano nelle aule degli Istituti cosentini

museum children ebook, didattica musealeMuseum Children Ebook continua a fare conoscere il mondo dell’arte ai più giovani, non solo attraverso i laboratori didattici nei Musei, ma anche grazie al progetto ‘Un anno con Bartolomeo Masterly” che ha visto i nostri simpatici gufetti volare nelle aule degli Istituti cosentini.

Un ciclo di lezioni, tenute dal nostro servizio educativo, sta permettendo agli studenti delle scuola medie ed elementari di approfondire la conoscenza dell’istituzione museale e delle sue caratteristiche. Lo scopo principale è quello di rendere gli alunni coscienti del nostro immenso patrimonio artistico, fornendo i mezzi per poterne fruire attivamente e per appropriarsi, di conseguenza, delle nozioni studiate. Il progetto scolastico si configura come semplice e innovativo, consentendo ai ragazzi di sperimentare in prima persona, durante le visite al Museo, i temi affrontati tra i banchi di scuola.

Ad aver accolto fin’ora il nostro team sono stati l’Istituto Comprensivo Cosenza III Via Negroni e l’Istituto Comprensivo Cosenza I Zumbini, ma sono molte altre le scuole che hanno già aderito al progetto formativo e che inizieranno a breve i laboratori, per questo motivo i nostri gufetti sono pronti a tornare nelle classi, spinti dalla convinzione che conoscere l’arte e il nostro inestimabile retaggio culturale sia un diritto di tutti gli studenti.

 

Read more